Il Giffoni film festival continua ad essere un’ancora di salvezza

Il Giffoni film festival è un’ancora di salvezza Il Giffoni film festival continua ad essere un’ancora di salvezza per le nuove generazioni e per il cinema stesso. Sappiamo fin troppo bene il periodo che stiamo attraversando, la pandemia ci ha messo in ginocchio. Nonostante lo straordinario sforzo medico riguardo le vaccinazioni, siamo ancora, purtroppo, limitati…

Bangherang per sempre: lettera a Robin Williams

“Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva. Anche se può sembrarvi sciocco o assurdo, ci…

Wes Anderson è il regista più riconoscibile del panorama cinematografico

Wes Anderson, è probabilmente il regista più riconoscibile del panorama cinematografico. Il regista, con i suoi nove film riesce a delineare uno stile di cinema che si distacca notevolmente da quello comune di Hollywood. Questo non vuole dire che Anderson sia il miglior regista in circolazione ma è sicuramente uno dei più particolari e unici…

Generazione 56K è la serie “nostalgia” dell’estate

Generazione 56K è la serie “nostalgia” dell’estate ideata e diretta da Francesco Ebbasta, storico regista napoletano del gruppo “The Jackal”. La serie, vede due personaggi, Daniel e Matilda, alle prese con una storia d’amore fatta di complicazioni e grasse risate. Ambientata tra Napoli e Procida, la serie segue due filoni temporali: quello degli anni Novanta…

Il formato anamorfico cambiò il cinema degli anni ’50

Il formato anamorfico cambiò il cinema degli anni ’50. Quest’ultimo trae origine da una tecnologia militare. Henri Chrétien fu l’inventore di questa tecnica, la quale ampliava il campo visivo nei periscopi dei carri armati di ben 180 gradi. In seguito, tale tecnica iniziò a subentrare anche nella settima arte. L’entrata in scena della televisione negli…

In “Comedians” la comicità è filosofia sociale.

In “Comedians” la comicità è filosofia sociale. Il nuovo film di Gabriele Salvatores, tratto da un’opera teatrale del 1975 di Trevor Griffiths, è uno spettacolo in tutti i sensi. L’opera, era già stata proposta al teatro dallo stesso Salvatores nel 1985 e ora viene ripresentata al cinema con un cast tutto nuovo. Sei aspiranti comici,…

Indiana Jones 5: l’insostituibile Harrison Ford

Le riprese del nuovo Indiana Jones sono ormai iniziate da qualche giorno in Gran Bretagna, alla regia James Mangold e davanti la camera, l’insostituibile Harrison Ford. In questi giorni si festeggiano i quarant’anni dell’acclamata saga firmata Spielberg, prodotta dall’allora Lucasfilm: Indiana Jones. Era il 1981, e per la prima volta, il tanto amato e versatile…

Vogliamo studiare cinema: lettera alla scuola

Lettera aperta alla scuola italiana: in questo momento studiare cinema è necessario. Cara Scuola, risparmiamo i convenevoli del “come stai?” per due semplici motivi: innanzitutto non ci sei mai stata simpatica, poi sappiamo perfettamente come te la passi e, se proprio vuoi saperlo, noi stiamo peggio di te. Inserire uno schermo tra te e gli…

Quello stupro ai danni di Biancaneve ed alla libertà di pensiero

Che sia fake news o meno, lo stupro ai danni di Biancaneve ci permette di affrontare un argomento oggi più attuale che mai: la libertà di espressione artistica. Lo stupro ai danni di Biancaneve è stata un trovata di clickbaiting bella e buona (se non sapete cosa intendiamo cliccate qui), lanciata da testate giornalistiche di…